Easybiker

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Benvenuto su Easybiker.it

25 Aprile - Recupero 4° Escursione MTB in notturna

E-mail Stampa PDF

25 Aprile - Recupero 4° escursione MTB in notturna del gruppo Easybiker


Photo gallery clicca qui

Riporto il commento di Francesco che riassume la serata:
- Il giro è andato bene, ci siamo divertiti e abbiamo pedalato di buona lena anche dove, in alcuni tratti, l'erba era alta ben + di mezzo metro e non vedevi, dove mettevi le ruote... ma la nostra grande abilità, per non dire incoscienza, ci ha permesso di arrivare a casa tutti sani e salvi.

Ultimo aggiornamento Sabato 27 Aprile 2013 16:41

6 Aprile - Escursione MTB - Reggio Salvarano Cavandola Parco delle Caprette

E-mail Stampa PDF

Il giro alternativo con partenza dal parcheggio del Buco del Signore a Reggio Emilia destinazione Montecavolo - Salvarano - Canossa - Cavandola e ritorno per la ciclabile del Parco delle Caprette finalmente si è concluso con qualche raggio di sole.
Sono stati 49.4 km per 740 mt di dislivello dei quali la maggior parte concentrati nei 10 km tra Montecavolo e Cavandola.
L'appuntamento è per Sabato prossimo con l'escursione Vignola - Sassi di Rocca Malatina - Pieve di Trebbio e ritorno lungo la ciclabile del Panaro.

Ultimo aggiornamento Domenica 07 Aprile 2013 22:56

Correggio, volata tragica durante una gara: muore un ciclista

E-mail Stampa PDF

CORREGGIO (Reggio Emilia) - Tragedia a Correggio, oggi pomeriggio, verso le 17, durante la gara de La Pasqua del ciclista organizzata come ogni anno dalla ciclistica Correggio in collaborazione con la Lega Ciclismo Uisp di Reggio Emilia. Durante la volata di arrivo della corsa in via Modena si sono scontrati una decina di ciclisti finendo a terra. La maggior parte di loro ha riportato solo lievi ferite, ma due ciclisti, in seguito a un contatto fra le loro bici, sono finiti contro un palo della luce. L'impatto è stato molto violento e Stefano Chiari, 36 anni, di Praticello, in gara per la GB Sportbike Cicloparma e Andrea Vascoli, 36 anni, della Simec Fanton Cicli Paletti di Spilamberto, sono finiti a terra. Sul posto sono arrivate due ambulanze da Correggio e l'automedica da Reggio Emilia. I due feriti sono stati portati al Santa Maria Nuova. Purtroppo Andrea Vascoli è deceduto poco dopo il ricovero. Meno gravi, invece, le ferite del reggiano Stefano Chiari che ha riportato traumi e fratture ma non è in pericolo di vita. All'ospedale, insieme ad Andrea, è stato portato anche Paolo Vascoli, il fratello, che corre nella Fanton Cicli insieme al fratello e ha riportato pure lui ferite nella caduta. Le sue condizioni non sono preoccupanti. Per i rilievi sono arrivati anche la Polizia Municipale dell'Unione Pianura Reggiana e i carabinieri di Correggio. Ha raccontato uno degli organizzatori a Reggionline: "L'incidente è avvenuto durante la volata a trecento metri dal traguardo. I due ciclisti si sono toccati e sono finiti contro un palo dell'illuminazione pubblica. Mancavano 300 metri al traguardo e in quel punto non c'erano ancora le transenne che iniziavano 50 metri più avanti".

da Reggionline.com

Tutto il gruppo Easybiker esprime le più sentite condoglianze ai familiari di Andrea.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 03 Aprile 2013 13:02

30 Marzo - Escursione MTB - Monte Duro

E-mail Stampa PDF

 

Escursioni MTB

Chiedo scusa per il ritardo nell'aggiornamento della pagina del sito ma ho avuto un imprevisto, al momento sto scrivendo col tablet dal pronto soccorso di Reggio, nulla di grave ma domani non riuscirò a guidarti nell'escursione.
Il mio consiglio è di non fermarti, per metterti d'accordo con gli altri scrivi la tua proposta sul forum.

AUGURI DI BUONA PASQUA e...... non esagerare con la cioccolata!!

Ultimo aggiornamento Venerdì 29 Marzo 2013 21:40

23 Marzo - 3° Escursione MTB a Ca del Vento

E-mail Stampa PDF

23 Marzo - 3° escursione in MTB del gruppo Easybiker



Momenti di sana competizione - Uno ha rotto la catena, chi sarà stato dei due?
Photo gallery, clicca qui! 
 

Il meteo incerto sta caratterizzando le nostre escursioni, questa volta però l'acqua l'abbiamo beccata per fortuna solo negli ultimi km.
Per gli amanti dei dati tecnici sono stati 39.4 km per 753 mt di dislivello accumulato in salita, pendenza max. del 16.28 %.
Le gambe incominciano a girare e sulle salite più impegnative abbiamo assistito alle prime scaramucce.
Durante l'escursione abbiamo potuto vedere come si ripara una classica rottura della catena e verificare cosa non deve assolutamente mancare nel kit di emergenza.
Il prossimo appuntamento è per l'escursione in notturna sotto la luna piena di Mercoledì 27 Marzo che si concluderà in pizzeria da Leonardo, la maggioranza così ha deciso.
Ciao, alla prossima.

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Marzo 2013 23:39

Pagina 9 di 13